La musica ... pensate ad un mondo senza musica ... sarebbe un mondo senza storia!
Radio Birikina vuol ricercare i luoghi pubblici come le sale da ballo, i bar e tutti i posti dove si faceva musica dal vivo negli anni '60.
Vi invitiamo a sfogliare l'album dei ricordi e segnalarci i complessi locali che preferivate, e a inviarci anche le foto vostre o dei gruppi ..., saranno pubblicate su questo nuovo spazio.
Nella sezione commento, saranno inserite le vostre avventure e tutti gli aneddoti e le cuoriositą legati a quegli anni meraviglosi.
Le foto inviate a “La mattonella” potrebbero essere utilizzate anche per altre pubblicazioni. Nel caso in cui non desiderate che la vostra foto venga pubblicata, inviate una mail a “La mattonella” indicando quale foto rimuovere.

Cerchi qualcosa in questa rassegna?
Premi sulla voce del menù Modifica e scegli la voce Trova (in questa pagina) ...
Inserisci la parola da trovare e premi il bottone Trova successivo.


e.mail:
mattonella@birikina.it
oppure invia il materiale a:
Radio Birikina
casella postale 181
31033 Castelfranco Veneto (TV)

Ricordati di scrivere il tuo nome, la tua città, il locale e i gruppi. Attezione non includere allegati troppo pesanti (massima dimensione e.mail 4 MByte). Info: 0423 736611.


Andrea -

Locale:

Gruppi: Dik Dik

 


Mario Zanetti -

Locale:

Gruppi: Uragani

Ciao sono Mario. Volevo dare anche il mio piccolo contributo mandandovi alcune foto “anni 60” dei Mitici URAGANI ……..

 La formazione originale……….   Alla voce solista                      LUCIANO  CARRADORI

                                               Alla batteria                             FRANCO CARRADORI

                                               Al    basso                              MARIO  ZANETTI

                                               Alla chitarra solista                   SILVANO  BERTAGGIA

                                               Alle  tastiere                             Erminio  baso

                                               Alla chitarra accomp.                FABIO  VIO

 Un salutone                      

 

 


Corrado -

Locale: Birreria Dreher

Gruppi:

Chi si ricorda della birreira Dreher? Tappa serale di tanti triestini e turisti che volevano passare una serata in allegria ascoltando musica, mangiando e bevendo birra Dreher.

Questa foto del 8 luglio 1968 e ritrae il maestro Ramiro (Uccio) Agostini, batterista e caratterista molto conosciuto a Trieste (oggi novantenne), alle tastiere Gianni (Vodopivez) Bo Bogatec, tromba e basso Ettore Maselli, chitarrista Cesare ed infine io come cantante solista Corrado (Dino) Lagonigro il più giovane del gruppo all'epoca con soli 20 anni.

Ho passato con loro la bellezza di 180 serate consecutive ed ho un ricordo bellissimo di quel periodo, spero che qualcuno guardando questa foto possa provare delle emozioni ricordando quel perido.

    

 


Arcadio - Padova

Locale:

Gruppi: I Kaiser

Componenti del gruppo: Piero, Mario, Renzo, Gigi, Poldo e Arkadio

 

   

  


Giorgio - Favero Veneto (VE)

Locale: Vari

Gruppi: Le Nuove Lacrime

Il gruppo LE NUOVE LACRIME nasce a Favaro Veneto (Ve) nel “lontano” 1967 formato dal sottoscritto fondatore, Giorgio (chitarra solista e voce) assieme a Walter (chitarra accompagnamento e voce) – Toni (tastiera ) – Adriano (batteria) – Gianni (chitarra basso e voce) e Paolo (voce solista) poi sostituito con Toni (chiamato Tatuan).
Dopo vari concorsi musicali tra i vari gruppi di quel tempo, di cui in questa finestra on – line ritrovo con piacere e nostalgia diversi nomi conosciuti, il mio gruppo emerge e vince alla Festa de l’Unità di Favaro Veneto (Venezia) una targa d’oro (vedi foto) come migliore gruppo della manifestazione.
Da quel momento abbiamo cominciato a suonare nei vari locali noti in quel tempo, tra i quali, dancing El Marocco di Mogliano V.to – dancing Scala d’Oro e dancing Lanterna di Mirano – dancing Rendez Vous del Cavallino – dancing Ponte Tegorzo di Alano di Piave ( per 4 mesi di seguito come complesso base) - dancing Molin Rouge di Jesolo – dancing Vettore di Oriago – Gardenia Blu di Quarto d’Altino – Black & White di Casale sul Sile e tanti altri ancora.
Poi purtroppo il servizio di leva ci ha divisi, ma per fortuna la passione non ci ha mai lasciato e tutt’ora sono e siamo ancora nel bel mezzo della musica e spetta-
colo con svariati impegni e serate.
Un grazie a Radio Birikina per averci dato questa possibilità di ricordare quei bei tempi, come da noi tutti nominati “ I fatidici anni ‘ 60”.
Ciao a tutti

Giorgio e “LE NUONE LACRIME”


Giuseppe -

Locale:

Gruppi:

Gita di classe 1968, quinta ITI, con i Beatles on the road!!
Hasta la vista, Giuseppe.


Lanzolla Nino - Trieste

Locale: Dancing Paradiso

Gruppi:

Ci ricordiamo tutti del Dancing PARADISO dove nasceva l'AMORE o il dolore di un'amore perso ma la musica guariva tutto. Vi ricordate i RENGERS, CARDINALI , i GOBBLIN, i NUOVI ANGELI gli INCAPPUCCIATI alla Madonnina e i MAGHI chi non ha sognato con questi complessi?

Be molti suonano ancora .

Bei tempi bei tempi

Grazie dell'ospitalita


Mario Grusovin -

Locale:

Gruppi: Le Tigri

C'è qualcuno che si ricorda del mitico complesso "LE TIGRI"?
Se avete foto o ricordi delle loro esibizioni inviateli!
Grazie a Radio Birikina della spendida iniziativa!
MARIO


Alberto Pernini -

Locale:

Gruppi: The Pops

Tra i vari gruppi, o come si usava dire allora complessi, che imperversavano  a Venezia e dintorni tra la metà e la fine degli anni ’60, uno dei più conosciuti è stato quello dei The Pops. Il gruppo era composto da quattro giovanissimi musicisti lidensi: Salvatore Lo Voi  17 anni (basso), Sandro Coin 15 anni (batteria), Alberto Pernini 17 anni (chitarra ritmica e voce), Daniele Torresan 15 anni (chitarra solista).                             

Ciao Alberto


Walter Cerato -

Locale:

Gruppi: Gli Astronauti

40° anniversario

 

  


Meneghetti Umbertore -

Locale:

Gruppi: I Giacobini

Il gruppo beat nasce a Venezia nei primi anni '60, il loro repertorio si basa sopratutto sulle canzoni dei Beatles, le loro esibizioni sono principalmente nel veneziano; poi nel '65 un contratto li porta a suonare in un locale a Milano, finito questo si sciolgono .
I due ragazzi nella foto seduti davanti andranno dopo poco a suonare con Maurizio e formare i nuovi New Dada dopo lo scioglimento degli originali; mio fratello Gino seduto dietro a destra dopo varie esperienze con Albano, Zanicchi, Pierretti, Milena Cantu', entra nel gruppo di Fausto Leali nel '68 e ci rimane fino al settembre del '74 quando, di ritorno da una tournee in Sicila, un incidente stradale ha messo la parola fine alla sua carriera di chitarrista e alla sua vita.
Ho voluto fare questa inserzione per ricordare questo gruppo "mitico" e sopratutto mio fratello. Se qualch'uno si ricorda di loro sarei felice
Se mi contattasse al 041 633097 - berto44@hotmail.it.

 


Ascoltatore -

Locale: Nogara

Gruppi:


Ascoltatore -

Locale:

Gruppi: The Wood Bird


Sandro - Trieste

Locale: Dancing Paradiso di Trieste

Gruppi:

Cara Manuela,
anch'io frequentavo il Dancing Paradiso di Trieste nella seconda metà degli anni sessanta, non ricordo l'episodio da te citato della chitarra, ma ricordo alcuni dei complessi che suonavano, tra i quali i Maghi ed i Rangers, ma ricordo soprattutto un complesso che è durato pochi mesi ma che aveva un impasto vocale ed una musicalità unica : Le Corde Roventi.
Era composto di 4 elementi ed oltre ad interpretare le canzoni più famose di quegli anni si esibivano a fine serata in composizioni sonore da loro composte, molto originali e personalizzate ed avrei giurato che avrebbero avuto prima o poi un grande successo.
Non ho purtroppo altri ricordi in merito, ma spero che qualcuno possa ricordare qualcosa in più di quello splendida meteora di complesso.
Complimenti a Radio Birikina per la splendida iniziativa.
Sandro


Angelo Cavalet - Belluno

Locale:

Gruppi: I BL83

Nato nel lontano1964 composto da 5 elementi, il complesso, il cui nome deriva dalla sigla della provincia e dalla somma degli anni dei suoi componenti. Il gruppo composto da tre chitarre, la batteria e il cantante, si e' esibito nelle piu' rinomate balere della provincia di Belluno e nel famoso Garden Club di Susegana inoltre ha intrattenuto gli americani della base di Aviano presso il loro bar di Pordenone. chitarra solista Gildo, chitarra ritmica Angelo, basso Dino, batteria Ennio, cantante solista Carlo.

Ciao


Giacomo Cazzolato -

Locale:

Gruppi:

Mi chiamo giacomo cazzolato e vi invio alcune foto in cui suonavo da batterista in vari gruppi.
saluti
Giacomo Cazzolato


Corrado Lagonigro - Trieste

Locale: Tavernetta Duomo

Gruppi:


Chi si ricorda della mitica birreria Dreher? Questa foto è datata 8/7/68 ed il complesso è quello del grande batterista cabarettista triestino Ramiro ( Ucio ) Augustini oggi novantenne, altri componenti: alle
tastiere Gianni ( Vodopivez ) Bogatec, alla chitarra Cesare, alla tromba Ettore Maselli ed infine io voce solista Corrado ( Dino ) Lagonigro e come si vede il più giovane del gruppo ( all'epoca 19 anni ). Ho avuto l'onore ed il piacere di suonare con loro per 6 mesi, quasi 180 serate. Tutti quelli che hanno passato gli ....anta avranno sicuramente passato una serata con noi mangiando il piatto Dreher, bevendo della buona birra ed ascoltando 3 ore di musica leggera intervallata da qualche tipica canzone Triestina e qualche numero alla batteria del grande Uccio. Purtroppo oggi un locale così non esiste più, pazienza, per me rimane un ricordo bellissimo di quel periodo e spero che qualcuno se ne ricordi. Eventualmente potete esprimere i vostri amarcord scrivendo a : corrado.lagonigro@virgilio.it


Elio - Brescia

Locale: Tavernetta Duomo

Gruppi:

Anch’io ero un frequentatore della “Tavernetta Duomo”, mitico luogo della beat generation bresciana. Ci trovavamo tutti sotto i portici di Corso Zanardelli; chi arrivava in filovia, chi a piedi, chi con la ragazza e chi no (come me) e poi tutti in gruppo ci recavamo alla mitica “taverna”.
Era posta al piano seminterrato di un locale in P.zza Duomo. Una pedana ospitava i complessi (così si chiamavano i gruppi che si esibivano) e la sala era tutta ad archi e divanetti. Ecco lì ho trovato il mio “primo amore”! Si chiamava Pinuccia: occhi azzurri, capelli biondi e un corpicino minuto ma tanto tanto carina.
Amavo vestirmi con camicie a fiori, foulard penzolante al collo e stivaletti ed ero (immodestamente) un ottimo ballerino. Tutto ciò è servito a farmi notare e da quel momento non fui più solo.
Gli eventi poi divisero le nostre strade ma quegli anni, favolosi anni, non li potrò mai scordare non solo per le gloriose canzoni ancor oggi apprezzate ma anche per l’amore che finalmente aveva conquistato il mio cuore.
E’ proprio vero “il primo amore non si scorda mai” ed ogni canzone che ascolto alla vostra radio mi ricorda i bellissimi momenti trascorsi in “taverna” con accanto colei che mi aveva fatto innamorare e……alcune volte un nodo mi stringe la gola.


Ilario Grando - Conegliano Veneto (TV)

Locale:

Gruppi: The Dandy's

Gruppo musicale nato nel 1966 a Conegliano Veneto con l'originale formazione:
  Batteria e canto: Miraval Ferdinando (Nando)
  Tastiere: Buzzi Giuliano
  Basso:Barel Adriano
  Chitarra: De Vido Gabriele (Lele)
  Chitarra e canto: Grando Ilario (Lalo).
Ottenendo ottimi successi fino al 1969 anno in cui si sono sciolti a causa del servizio militare.
Nella foto alla famosa "Passeggiata" a San Fior (TV), locale rinomato ai giovani degli anni ' 60.
Un doveroso ringraziamento a Radio Birikina per la splendida iniziativa.

 


Flavio e Paola -

Locale:

Gruppi: Beat generation


Ivano -

Locale:

Gruppi: I Simpatici

Se quacuno si ricorda, mi contatti grazie Ivano ivano@email.it.


Alfeo Tosatto - Quinto di Treviso (TV)

Locale:

Gruppi: The Black Boys

The Black Boys clicca qui per aprire il pdf.

Ciao Radio Birikina – Mattonella

Mi ha fatto molto piacere sapere che Radio Birikina, una radio che ascolto molto volentieri appena entro in auto, oltre a trasmettere le canzoni anni 60/70, abbia deciso di pubblicare sul proprio sito anche foto e commenti di personaggi e gruppi musicali che in quegli anni hanno fatto divertire molti giovani.

Io sono Alfeo Tosatto di Quinto di Treviso, un componente del gruppo musicale The Black Boys che circa 40 anni fa suonava nei vari locali in provincia di Treviso, Padova , Venezia.

Vi ringrazio per l’iniziativa

Alfeo Tosatto


Mario - Mestre (VE)

Locale:

Gruppi: I Wizards

 

  

Voglio anch'io partecipare al recupero dei ricordi inviandovi le foto del mio complesso " I Wizards " che ebbe, invero vita breve ma intensa, animando sopratutto il mondo studentesco di allora: memorabile la festa organizzata dal "Pacinotti " alla  White Room di Corso del Popolo a Mestre e la festa di Carnevale al Big dei Quattro Cantoni sempre a Mestre.

I Wizards furono , inoltre il complesso "uficiale" del Club Edelweiss di Marghera , prima aggregazione giovanile della zona al di fuori dell'associazionismo ufficiale.
 

Cordiali saluti

Mario


Nardino Graziotto - Vedelago (TV)

Locale:

Gruppi: I Barrakuda

 

La formazione del gruppo prende vita nel 1965, i tre fondatori sono Eugenio Cristofoli polistrumentista, Danilo Ghirardo batteria e Luciano Gava voce e chitarra. Ai tre si aggiungono Nardino Graziotto tastierista, Pippo Trentin al sax e Paolo Barichello alla chitarra.

"I Barrakuda". Clicca qui per leggere il pdf.

"Sanremo". Clicca qui per leggere il pdf.


Nardino Graziotto - Vedelago (TV)

Locale:

Gruppi: I Barrakuda

 

La formazione del gruppo prende vita nel 1965, i tre fondatori sono Eugenio Cristofoli polistrumentista, Danilo Ghirardo batteria e Luciano Gava voce e chitarra. Ai tre si aggiungono Nardino Graziotto tastierista, Pippo Trentin al sax e Paolo Barichello alla chitarra.

"I Barrakuda". Clicca qui per leggere il pdf.

"Sanremo". Clicca qui per leggere il pdf.


Paolo Cagnin - Piombino Dese (PD)

Locale:

Gruppi: Gli Spettri

"Gli Spettri", ieri e oggi. Clicca qui per leggere il pdf.


Alessio -

Locale:

Gruppi:

Amici di Radio Birikina,
Complimenti per l'ottimo lavoro!
Dirigo un centro studi sul beat italiano (unico in italia) la BEAT BOUTIQUE 67 e quindi mi occupo dei complessi degli anni 60 e il vostro sito è sempre una miniera di informazioni!
Ho pubblicato da poco un libro "BEATi voi! - interviste e riflessioni con i complessi degli anni 60" con interviste ad alcuni complessi italiani (della vostra zona ho parlato con i KINGS, i DELFINI e gli
URAGANI) e sto preparando un nuovo libro sempre con testimonianze dirette degli ex membri dei complessi. Faccio questo per gli stessi motivi di questo sito, ovvero per poter conservare preziose testimonianze degli anni 60 e dei gruppi musicali italiani, un patrimonio che va assolutamente salvaguardato!
In questo nuovo volume in preparazione ho contattato già alcuni musicisti del veneto/friuli e volevo lanciare un appello a tutti quelli che hanno suonato in quegli anni: chiunque ha fatto parte di un gruppo ANCHE NON FAMOSO nel periodo 65-70, che ha voglia di essere intervistato (x mail o posta elettronica) per i vari volumi che usciranno periodicamente del centro studi si faccia vivo! il mio indirizzo è allllessio@tiscali.it - il sito della sede è http://xoomer. alice.it/bvfvma/
Grazie di cuore a tutti quelli che mi contatteranno! Ben accetti anche persone che possiedono materiale fotografico, inforazioni,ricordi, registrazioni audio...ecc


Luciana Caradona - Gaggiano (MI)

Locale:

Gruppi:

A metà degli anni 60 c'erano ancora tanti alberi e tanto verde alla periferia di Bari, era una bella consuetudine il lunedì di Pasqua fare un pò di chiasso e divertirsi con poco: un giradischi portatile scassato e tanta voglia di vivere.
Ora ci sono tantissimi palazzi e nuovi quartieri, il verde ormai si è perso per strada.
Con affetto
Luciana Caradonna

  


Tonon Gianni - Conegliano (TV)

Locale: Teatro Costa di Conegliano (febbraio 1967)

Gruppi: Los Gagnos

   

Formazione: Gianni (voce), Giampietro D.(armonica), Paolo (chitarra), Elio (chitarra solista), Giampietro C. (batteria).

Ciao Birikina,
nell’album ingiallito dei miei ricordi trovo una foto alquanto simbolica di come eravamo nei mitici anni ’60, pochi strumenti alcune volte di fattura artigianale ma con tanta amore per la musica pronti ad emulare i grandi artisti del momento. Nella foto l’imitazione di Celentano dove Los Gnagnos interpretano “Il ragazzo di via Gluck”.
Ricorre ancora oggi un adagio nella metafora dei cognomi dei componenti del complesso “ …dissetati Dall’acqua che sgorga dalle Prealpi al di sopra di Corbanese accolti a Lourdes al suono di campane Din Ton on Dan e noi tutti a sognar di diventar ragazzi Doro della canzone…”

Complimenti per l’iniziativa da un assiduo ascoltatore della Vs. radio, cordialmente saluto tutta il Vs. staff!


Bonin Domenico - Riese Pio X (TV)

Locale:

Gruppi: Los Gringos

 

Nella foto di sinistra i Los Gringos in teatro a Bassano del Grappa; nella foto di destra i Los Gringos in teatro a Vittorio Veneto

 

Nella foto di sinistra i Los Gringos in sala prove; nella foto di destra il cantante dei Los Gringos Domenico detto Nico.

  

Bonin Domenico cantante del gruppo Los Gringos al Festival di Musica Leggera a Caerano S. Marco nel 1966.

Bonin Domenico con il gruppo Cico The Devild il gruppo Gianni Maser.


Flavio Fantuz - Portogruaro (VE)

Locale:

Gruppi: I Clandestini, I Pianeti, Gli Atlas, I Rangers

Cari amici della redazione di "Radio BK", partecipo con piacere all'iniziativa
"L'Album dei Ricordi" e Vi invio qualche foto dei Complessi Beat di Portogruaro (VE)
in voga negli anni 60. Nel complimentarmi per l'originale iniziativa Vi saluto cordialmente.

Gruppi:
I Clandestini, I Pianeti, Gli Atlas, I Rangers.

 

   


Adelino Turato - Vicenza

Locale:

Gruppi: I Gentili

"I GENTILI" Gruppo musicale nato 1965 a Meledo di Sarego Vicenza
Da sinistra:
Adelino Turato -Basso
Franco Larigno -Voce
Yano Solda' -Chitarra
Billy Guarda -Batteria
Carlo Perzzolo -Voce
Enzo Perazzolo -Tastiere
Giuseppe Solda' -Chitarra



Vincenzo - Venezia

Locale:

Gruppi: I Canaponi

Sono Vincenzo, la chitarra solista del gruppo musicale " I Canaponi " . Mi ha fatto molto piacere rivedere la nostra copertina del disco e ritrovarci in un sito che francamente non ci speravo, visto le volte che ho digitato il nostro nome ma niente era apparso. Sarei molto felice sapere chi è questo Luciano trapiantato a Mestre ma nativo del nostro paese Pietrasanta, per metterci in contatto e ringraziarlo. In allegato rimetto alcune foto ed in particolare un cimelio: incontro presso la Scuala D'Arte Stagio Stagi di Pietrasanta, con il gruppo "i Motowns" famosi per aver vinto, con il pezzo "Prendi la chitarra e vai" il Cantagiro di quell'anno. Con gran piacere, colgo l'occasione a nome di tutto il gruppo, per ringraziarVi e congratularsi per l'ottimo lavoro.

  


Gian Paolo Viviani - Venezia

Locale:

Gruppi: I Canaponi

Ciao a tutti, sono un "vecchio"componente del gruppo musicale ( complesso per l'epoca )  " I CANAPONI ", sono di Pietrasanta Lu. Ho trovato la foto della copertina del mio disco nel vostro indirizzo, non vi dico l'emozione, sono Gian Paolo detto Gegè,quello che appare nel centro della foto di copertina nel rombo. Voglio ringraziare Luciano di Mestre Ve per avervela inviata e voi per la pubblicazione. Avrei molto piacere di poter contattare Luciano, non so come fare,mi potete aiutare? Grazie comunque . Gian Paolo Viviani .internauta100@gmail.com.



Edgardo Rossini - Mestre (VE)

Locale:

Gruppi:

Cari amici "birikini",
raccogliedo l'invito a raccontare i mitici Anni 60, sopratutto in musica, ho preso "carta e penna" per testimoniarvi le mie (nostre) esperienze ... clicca qui per scaricare l'intero scritto in formato pdf.



Armanda - Udine provincia

Locale:

Gruppi: Ragazzi del Sole

Sono Armanda moglie del bassista dei "Ragazzi Soli" ...vi ringrazio fin d'ora per la bella ...
clicca qui per scaricare pdf con foto, raconti ... su questo gruppo



Franco Codin - Mestre (VE)

Locale:

Gruppi: We All

Grazie, con questa iniziativa, di averci fatto tornare giovani per un momento...

Segnalo un gruppo, WE ALL ,nel quale io suonavo alla fine degli anni '60 principalmente al BIG di Mestre ( il nostro Piper... )

Paolo Rossetto - Basso
Adriano Codin - Chitarra solista
Federico Donolato - Batteria
Franco Codin (io) - Chitarra e voce

Franco Codin

 

 



"Newoldman" - Trieste

Locale: Caffè Tommaseo

Gruppi:
Era il 1968 quando alcuni amici mi hanno portato per la prima volta in vita mia a ballare al dancing. Avevo 17 anni. Il locale (qui a Trieste) era il caffè Tommaseo (era il caffè preferito da James Joyce). Il nome del complesso che suonava proprio non lo ricordo. Ricordo però che la canzone iniziale e finale era ‘Per una lira’. Ho imparato a ballare. Ricordo anche che all’epoca con la canzone ‘No milk today’ si ballava tutti assieme con dei passi coordinati. Mi pare si chiamasse la ‘manatta’. Qualcuno che veniva all’epoca lì, forse ricorda qualche cosa più di me?
Ciao
newoldman

Maurizio Rover - Tregnago (VR)

Locale:

Gruppi: RELAX
Ciao "BK"ti allego un articolo comparso sul ns. giornale di Verona ai tempi in cui io suonavo come batterista nel complesso "I RELAX" di Tregnago (VR. Erano gli anni '65/70.
I componenti del complesso erano:
Chitarra solista: Franco Pasini
Chitarra accompagnamento: Mario Maimeri
Chitarra basso: Giuseppe Zambaldo
Batterista: Maurizio Rover
Voce: Giorgio Aldrighetti.
Grazie infinite.
Maurizio Rover

 


Walter Cerato - Pisian di Prato (UD)

Locale:

Gruppi: GLI ASTRONAUTI
Vi allego foto "storiche" della mia Band risalenti agli anni 1968-1969 per la cortese pubblicazione
Colgo l'occasione per inviarvi Cordiali Saluti
WALTER
 

  

 

 

 


Bruno Coletti - Treviso

Locale:

Gruppi: I TOMACODA
Grotte del caglieron, Fregona 1968 complesso I Tomacoda, Gruppo musicale attivo dal 1966 al 1970 nei comuni di Conegliano, San Vendemiano, San Fior, Vittorio Veneto Susegana, Ecc.

 


Mauro Scarpa - Venezia

Locale:

Gruppi: IRON STONES
Venezia 1966

Compagni di scuola (poca ragioneria e molta musica), Mauro Scarpa e Stipitivich cominciarono come duo ZHAL e SEBASTIAN imitando dapprima Dylan e Donovan, scrivendo poi loro canzoni di protesta.

Dopo una prima esibizione in un concerto organizzato presso il teatro parrocchiale di San Francesco della Vigna (vedete che i sacerdoti facevano anche cose moderne!!!!!!) si formo' per brevissimo tempo il gruppo degll IRON STONES.

Ricordiamoci di Mauro SCarpa, Zambon Loris, Sandro ........... ecc.

Chi ha memoria ci scriva.

mauro@hazardweb.it

 


Libero Stacco -

Locale:

Gruppi: THE LOVERS
1967: Manzano UD. Tavernetta da Romea
te e serate danzanti con il gruppo locale
THE LOVERS
Composto da: Paolo D'andrea, chitarra ritmica;
Angelo MInen, chitarra solista; Franco Costantini, batteria; Libero Stacco, chitarra basso e voce.
1968 Auronzo di Cadore, tre cime di Lavaredo
escursione prima di esibirci in un locale della zona.
1969 Levico Terme.
Serata finale del concorso triveneto per complessi autori.
Premiazione del gruppo THE LOVERS di Manzano come primo classificato.

 


Achille, Angelo, Celestino, Rino e Roberto... - Brugnera (PN)

Locale:

Gruppi: I Cavalieri del Cielo
I Cavalieri del cielo nascono a Brugnera nel '66. i componenti: voce e chitarrista: Rino, chitarra solista: Roberto, bassista: Achille, batteria: Enzo. Abbiamo debuttato a Francenigo e in 3 anni siamo riusciti a vincere numerose gare musicali. Il nostro locale era il Piper di Fontanafredda, ma ci spostavamo in tutta la provincia di Udine.
La nostra ispirazione erano i fantastici "The Rokes", Rolling Stones ma anche artisti italiani (Leali, Battisti, I nomadi...)
 
Dopo 40 anni ci siamo ritrovati, e abbiamo riscoperto la nostra passione per la musica. Oggi nel gruppo siamo in 5, con un nuovo batterista, Celestino, e con Angelo alla chitarra solista e voce.
Le canzoni rimangono le stesse, intramontabili, anche se abbiamo aggiunto qualche pezzo rock moderno. Speriamo di potervi far ascoltare la nostra musica a breve... stiamo suonando nel Triveneto....
 
A presto!

Achille, Angelo, Celestino, Rino e Roberto...

  

 


Edoardo - Mestre (VE)

Locale:

Gruppi:

Favolosi anni sessanta!

Una volta la settimana avevo un appuntamento che per me era molto importante, con un gruppo di appassionati ci trovavamo a suonare insieme.
Il ritrovo avveniva presso l'oratorio, le prove le facevamo sul palco del teatro che ci veniva affittato per tutta la sera al prezzo incredibile di 1.000 lire. Non ricordo che giorno fosse della settimana, forse il sabato; quell'incontro era davvero un momento molto bello e e ntusiasmante. Purtroppo io non possedevo ancora una chitarra elettrica; per mia fortuna, uno dei miei amici ne possedeva diverse e così ebbi l'opportunità di suonare con uno strumento incredibile, veramente particolare. Tre chitarre e una batteria erano la formazione tipo, tutti i ragazzi che sapevano tenere in mano una chitarra, imparavano rigorosamentei pezzi del mitico gruppo anglosassone degli "Shadows"; il leader del gruppo Hank Marvin magistralmente riusciva a ricavare da una chitarra elettrica dei suoni incredibili. Hank Marvin è stato il proprietario della prima chitarra "Fender Stratocaster" realizzata in Inghilterra; questo strumento ha largamente contribuito al suo successo e al particolare timbro che caratterizzava il suono delle sue esecuzioni. Quegli accordi entravano direttamente nei nostri cervelli, ci accompagnavano ovunque... Chi ha la mia età non può certo aver dimenticato alcuni pezzi che ormai fanno parte della storia della musica leggera come: "Apache -Wonderful land - Blue star - Geronimo - Atlantis - FBI - Shazam" e tanti altri. Erano dei piacevoli tormentoni che ci accompagnavano ovunque; i juke box di allora diffondevano continuamente quelle musiche nei bar, sulle spiagge, ovunque e per tutta l'estate.
Anni 60...  Ora che di anni ne ho più di 60, ogni tanto mi piace rievocare i miei vent'anni. Per questo motivo ho scritto un libro autobiografico che ha per titolo "Un ragazzo dagli anni sessanta". Con questo memoriale, sono tornato per un attimo nei ricordi più belli della mia vita, come per incanto rimasti intatti nella mia memoria. Mi sono divertito a descrivere molti particolari di quel decennio oggi incomprensibili, per esempio il servizio militare... I divertimenti semplici di noi giovani come le feste fatte in casa... le gite sciistiche... il palazzo del ghiaccio. Non sopportavo l'idea che andassero definitivamente persi alcuni momenti felici e unici, come le belle serate invernali trascorse con passatempi ingenui, solo per il gusto di stare insieme in buona compagnia sempre con qualche accordo di chitarra.
 
Quanta nostalgia! ...nostalgia dei miei vent'anni.

Luciano - Mestre (VE)

Locale:

Gruppi: Canaponi

Vi mando questa foto conservata in un cassetto da tanti anni. Sono Luciano, trasferito a Mestre da Pietrasanta. Mi ricordo questo gruppo com il principale di tutta la Toscana, in tante serate accompagnavano anche grandi artisti come Mal e Rita Pavone. Dai Canaponi che in 4 anni hanno cambiato vari componenti ha esordito anche Zucchero Fornacciari.


Simonetta - Roma

Locale:

Gruppi: Apostoli

Ciao Birikina, sono Simonatta. Grazie per lo spazio che dedicate a tutti questi gruppi dimenticati. Vi mando le foto degli Apostoli, un gruppo romano che tanto mi ha fatto divertire nella mia giovinezza. In più occasioni mi ricordo che sul palco loro accompagnavano Edoardo Vianello e Wilma Gorich.


Giovanni - Padernello di Paese (TV)

Locale: L'Aquila

Gruppi:

ANNI SESSANTA.....Adriano Celentano la sua passione..Giuseppe lo imitava anche nel modo di vestire, pantaloni bicolore e quant'altro.
Nella prima sezione lo vediano da bambino con una chitarrina tra le mani,...una predestinazione? Poi lo vediamo protagonista al cinema manzoni di Paese al "Festival Delle Rose".

Nella seconda sezione in edizione "naja", lo vediamo con la sua Fender in un night a L'Aquila nella serata in cui si esibivano I CORVI di Angelo Ravasini......era l'epoca di "Un Ragazzo di Strada".


Cesare - Tarcento (UD)

Locale:

Gruppi: Le Piovre
Clicca sull'immagine per leggere il contenuto (formato PDF)

Sergio - Venezia

Locale:

Gruppi: THE JOLLY BOYS e THE LEMS

Sono passati 40 anni giusti giusti da quando io e il mio complesso musicale ci esibivamo nei locali del veneziano. Il nostro nome era THE JOLLY BOYS (nome che nel 1969 assunse la denominazione di THE LEMS). Eravamo conosciuti in Venezia centro storico, dove abitavamo, e dove facevamo le cosìdette "prove" nei patronati parrocchiali. Erano gli anni in cui si sognava di diventare come i Beatles e quasi tutti i ragazzi suonavano in un complesso; questo faceva moda e richiamava un codazzo di ragazzine. Avevamo 17 anni e ci divertivamo come pazzi. A suonare eravamo veramente in gamba. I JOLLY erano: Sergio, voce e chitarra ritmica, Marino, chitarra solista, Mario, voce e basso, Leonardo, voce e pianola, Bruno, voce e batteria; avevamo anche una bella (e costosa) attrezzatura: chitarre Fender, batteria Roger, Impianto Semprini e Microfoni Krundall e Shure. In Venezia città suonavamo alle FESTE DELL'UNITA' e nella sala da ballo "DA ROLANDO" dove si svolgevano i famosi "THE DANZANTI", ma anche alla "TAVERNA FENICE" all'ultimo dell'anno e nei giorni di Carnevale. Esisteva anche il Dancing "LA LUCCIOLA" alla stazione ferroviaria, dove spesse volte suonavano GLI URAGANI. Altre occasioni potevano esserci nella SALA DELL'ARSENALE o al PARCO DELLE ROSE al Lido. Noi abbiamo suonato spesso al Dancing LA ROSA a Pellestrina, e allo CHAMPAGNE A GO-GO' di Jesolo e al RENDEZ VOUS al Cavallino. Mi ricordo anche una nostra esibizione al Dancing RIVIERA di Strà e al Dancing alle VIGNOLE, dove suonavamo con il nome di SILVANA e THE JOLLY BOYS; Silvana era una ragazza carinissima che cantava le canzoni di PATTY PRAVO e donava una nota femminile e "beat" al nostro complesso. A quell'epoca suonavano a Venezia i Diamanti, gli Innominati, i Cristalli, i Cuori Solitari, gli Snakes, le Immagini, gli IndianMen, i Cricket, Worm's, i Fashion, i Fellows, i Vagabondi, i Galeotti, i Mirmidoni, le Anime, le Pecore Nere, gli Arrows, gli Elementi, i Tireds, i Cocai... oltre ovviamente ai più celebri URAGANI e OPOPI poi "ORME". In terraferma mi ricordo I Paladini, ma anche i famosi DELFINI di cui nel nostro repertorio avevamo inserito "TU TE NE VAI" , I KINGS e I CALIFFI dei quali noi cantavamo "COSI' TI AMO". I locali che frequentavamo, oltre a quelli in cui ci siamo esibiti, erano a Mestre il Big (Il Piper di Mestre), il Sound Palace (Imperial) a Chirignago, La Caravella a Mogliano, Il Cervo Rosso a Noale, La Taverna a Fiesso D'Artico, La Vetrata o Rosetta a Mira, Il Leopardo e La Colonna - Dancing Vettore a Oriago, Il Moron (Mocambo e Gabbiano) a Dolo, La Scala D'Oro a Mirano; a Jesolo Le Capannine e il Moulin Rouge. Nel mio sito www.musicain.it ho pubblicato questi miei ricordi, con alcune foto di quei gruppi ed ovviamente la storia del nostro complesso musicale. Vi ringrazio per questa valida iniziativa che ci aiuta a ricordare quei bei momenti e ad affrontare il futuro con serenità e sempre nuova voglia di fare musica.
Allego foto dell'epoca.
Sergio Dalla Chiara per i JOLLY BOYS e THE LEMS


Sergio

The Jolly Boys

The Lems

Silvana e The Jolly Boys

 


Paolo - Torrevecchia Pia (PV)

Locale:

Gruppi: Le Stelle Nere
Clicca sull'immagine per vedere il video (formato wmv dimensione 9MB)
Clicca sull'immagine per leggere il contenuto

Enrico - Favaro Veneto (VE)

Locale: Maxi - Marocco di Mogliano Veneto (TV)

Gruppi: Le Ceneri
Ciao a tutti, rivangando le domeniche trascorse nelle sale da ballo ci siamo ricordati di un gruppo veramente OK per essere alla fine degli anni '60.
Livio Tagliapietra (foto allegata) alle tastiere "Berto" Urdich al basso elettrico Gianni "Marasma" Morbio alla batteria. Il loro rock progressivo era veramente all'avanguardia per quei tempi e poi suonavano veramente bene.

Barnowl - Mestre (VE)

Locale:

Gruppi: Le Ceneri
Ciao a tutti,
ai tempi qui a Mestre e dintorni oltre ai locali già noti si suonava e ballava nelle cantine e nei club, mi ricordo un gruppo che anche se non era così famoso era FORTISSIMO!!! Il loro rock progressivo ai tempi era poco capito ma oggi riconosco che avrebbero fatto strada bastava forse un po' di fortuna.
Erano LE CENERI formazione a tre Livio alle tastiere, Berto al basso e Gianni "Marasma" alla batteria, ci sapevano fare che sound ragazzi, cosa faranno adesso????
Bisogna ricordare questo gruppo. Riciao a tutti Barnowl.


Paolo - Mira

Locale: La Colonna - Vettore - Oriago di Mira

Gruppi: Pick Up

 clicca sull'immagine per leggere il formato PDF


Gabriele - Tezze sul Brenta (VI)

Locale:

Gruppi: Le Palline di Gomma

FACEVAMO MUSICA...PER DIVERTIRCI

Musicalmente eravamo nati per caso, quattro ragazzi amici di Tezze sul Brenta, Domenico, Flavio, Andrea e Gabriele, che componevano il complesso musicale “Le palline di gomma”. Gli strumenti erano veramente artigianali e il resto esisteva solo nella fantasia e nell’amore crescente come i nostri anni per la musica. La nostra vita musicale sembrava dovesse durare solo sei minuti, il tempo che ci era stato concesso nella rappresentazione per la festa di fine anno della Scuola Media. Poi invece la buona volontà e l’aiuto del nostro insegnante Prof. Flavio Zanin ci hanno portato ad avvicinarci con serietà e passione al mondo delle sette note, tanto che di lì a breve, nel nostro debutto alla 6^ Rosa d’Oro nel 1970 abbiamo vinto il I° Premio come miglior complesso e il III° Premio come autori per la canzone “Preghiera bianca”. Tra i vari premi anche il I° per gruppi musicali “Dancing Tegola verde”(ho ancora io il bel trofeo in argento esposto nella mia bacheca)
Da lì al Cantaveneto (1971) il passo è stato breve, il tempo è davvero volato. Nel mezzo ci sono stati altri concerti, numerosi altri concorsi e tanto divertimento per dei ragazzini che facevano sessant’anni in quattro: note e accordi hanno accompagnato tutta la nostra giovinezza spensierata. Alla manifestazione che a quei tempi ci sembrava un traguardo irraggiungibile, ci siamo presentati come attrazione, il nostro repertorio spaziava in cover di vari autori e comprendeva anche canzoni inedite composte da noi, come “Tenerezza mia” e “Preghiere Bianca”.
Nel breve spazio di quegli anni abbiamo conosciuto e suonato con artisti e gruppi come: Premiata Forneria Marconi, Pooh, Formula 3, Dik Dik, Brian Auger con il suo organo Hammond a Rovigo, New Trolls, Patty Pravo, Lucio Dalla, con i Genesis allo stadio di Feltre (al loro primo concerto in Italia) e tanti altri. Sono sempre state esperienze vissute con gioia e spontaneità.
Nella nostra vita è rimasta una traccia indelebile dei bei momenti vissuti nel gruppo; ancora oggi “Le palline di gomma”, quando si ritrovano insieme, hanno mille ricordi felici da raccontare.
 
Nell'ordine: Palline di Gomma, Palline di Gomma con Lucio Dalla, Palline di Gomma e Patty Pravo
  
Nell'ordine: Manifesto Palline di Gomma, Palline di Gomma con il Banco del Mutuo Soccorso, Gabriele
  
Nell'ordine: Gabriele, Flavio e Gabriele al Cantaveneto 1971, Gabriele e Flavio
  
Nell'ordine: Palline di Gomma e Ricky Gianco 1971, Palline di Gomma e L'Equipe '84, Palline di Gomma


Pier Lorenzo - Vicenza

Locale:

Gruppi: I Beati di Arzignano (VI)

 

Nella foto la premiazione del gruppo "I Beati" dicembre 1965 al concorso per complessi di Arzignano. Riceve la premiazione Luciano Birolli premiato dall'On. Dall'Armellina. Gli altri membri del gruppo: Pier Lorenzo Lovison alla pianola, alla chitarra solista Canton Diego, al contrabasso Marco Verlato, alla chitarra Luciano Birolli, cantante Giuliano Cavaliere e alla batteria Paolo Bruttomesso.


Manuela - Trieste

Locale: Dancing Paradiso (TS)

Gruppi: Vari

Anch'io ho il piacere di utilizzare questa vostra bellissima iniziativa!!!
Sono Manuela di Trieste e andavo a ballare al Dancing Paradiso; il ballo iniziava alle 16 e finiva a mezzanotte. Il pomeriggio era frequentato da giovanissimi poi via via fino ad un pubblico più adulto.
Ogni ora cambiava complesso se non ricordo male c'erano i Fantom grup i Maghi i Renger's ed altri ancora. (sarebbe bello se qualcuno che frequentava il Paradiso ricordasse altri nomi)
Ricordo che il biglietto d'ingresso costava 400 lire per le donne e 600 lire per gli uomini e poi c'era il bar per la consumazione (per chi aveva soldini).
Non ho nessuna foto, ma solo ricordi bellissimi impressi nella mia mente!
Era il 1968 avevo 15 anni appena compiuti e finalmente ottenni il permesso dai miei genitori per andare a ballare fino alle 19.
Ho incontrato un ragazzino e due anni dopo ci siamo sposati!!!!!!!
Abbiamo avuto 2 figli e siamo nonni da 10 anni e 37 di matrimonio......grazie al Paradiso!!!!!
Al Paradiso ogni tanto veniva qualche complesso famoso tra i quali ricordo la Formula3
Cordiali saluti
Manuela.

Ciao sono Manuela da Trieste,parlando con mio marito Silvano dei bei ricordi del Paradiso,ci è venuto in mente un simpatico aneddoto!
Una domenica pomeriggio,come avevo già scritto, erano venuti ad esibirsi i New Trollls. Alla fine dello spettacolo il chitarrista lanciò la sua chitarra tra i ragazzi accalcati sotto il palco; (era di moda che gruppi famosi anche distruggevano gli strumenti!!) il ragazzo che prese orgogliosamente la chitarra,credendo fosse un regalo, non voleva più restituirla!!!!!!!
Ovviamente poi lo convinsero.
Chissa se il fortunato triestino si ricorda e magari può confermare!!!!!!
Inoltre chiedo a Roberto,che mi sembra sia in contatto con i New Trolls,di chiedere loro se ricordano il simpatico episodio. Eravamo tutti ragazzi,era il 1968!!!!!
Chissà se una mattina (radiosveglia ore 6 con Birikina da tanti anni) avremo il piacere di sentire parlare di questo nostro allegro ricordo!!!!!!!!
Cordiali saluti
Manuela e Silvano


Claudio - Dolo

Locale:

Gruppi: I New Street

    

"Buon giorno, non so se potrà interessarvi la storia dei New street in quanto è stato un complesso minore che non ha fatto molta strada, ma comunque fa parte della storia di miriadi di gruppi nati nella seconda parte degli anni '60. I NEW STREET nascono a Dolo nel 1966 fra un gruppo di amici amanti della musica beat nella scia di quel movimento che portava molti ragazzini a prendere in mano una chitarra od una batteria. Il nome deriva dalla zona del paese dove abitavano e che dava anche un senso di nuova strada musicale che pensavano di percorrere; erano n°5 ragazzi inizialmente che provavano in un garage, preparando i pezzi di quei tempi. Iniziarono ad esibirsi nei vari concorsi musicali della provincia, fino a qualche esibizione estemporanea in sala da ballo. Proseguirono poi con una variazione nell'organico suonando un pò in giro per il territorio locale con il nome GLI ASTRI, fino al 1969, dove si sono poi sciolti, e alcuni hanno proseguito con altre esperienze. Invio n° 2 foto dell'epoca, sperando di farvi cosa gradita.
Vi segnalo inoltre n°2 gruppi che spadroneggiavano in riviera del
Brenta: I Paladini al MOCAMBO di Dolo (purtroppo Danilo il cantante è deceduto), e le ANIME prima a Camponogara e poi al LEOPARDO NERO di Oriago (anche qui purtroppo il grande Omero chitarrista leader del gruppo è deceduto) vi invio i più cordiali saluti Claudio."


Giuliano - Vicenza

Locale:

Gruppi:

   

Cantagiro 1969. Lucio Battisti e Mal assieme a ...

SCRIVETECI CHI E' LA CANTANTE IN MEZZO

La cantante nella foto con lucio battisti e mal è DORI GHEZZI - Diana di Albignasego (PD)


Franco

Locale:

Gruppi: I Califfi (1970)

   

I Califfi negli anni 70


Doddy

Locale: Sound Palace (ex Imperial)

Gruppi: Hopopi

   
 
Eccovi i mitici Hopopi che con la loro musica deliziava il Sound Palace (ex Imperial) di Chirignago anni 60/70. Come si può notare: Alla batteria Miky Dei Rossi, alle tastiere Tony Pagliuca poi componenti delle Orme. Siete veramente grandi. Ciao Dody


Dario Palmano - Brescia

Locale:

Gruppi: I Nobili

   
 
CARISSIMO ROBERTO, ADERISCO VOLENTIERI ANCH' IO ALLA "MATTONELLA", E' UN MODO SIMPATICO PER FARE UN TUFFO NEL PASSATO ANCHE PER CHI COME ME, DI QUEI TEMPI HA UN BEL RICORDO E UN PIZZICO DI NOSTALGIA ! ! ! ! ! !
LA FOTO CHE TI MANDO E' DEL MIO GRUPPO,CHIAMATO COME BEN SI PUO' VEDERE "I NOBILI". SIAMO NATIVI DI COMEGLIANS UN PAESINO DELLA CARNIA IN PROVINCIA DI UDINE E ABBIAMO SUONATO UN PO' OVUNQUE IN CARNIA, FINO A TOLMEZZO, TARVISIO E ANCHE IN CADORE. NON RICORDO I NOMI DEI LOCALI, ANCHE PERCHE' NEL TEMPO SONO STATI CHIUSI O SONO SUBENTRATE ALTRE ATTIVITA'. CHI TI SCRIVE E' QUEL GIOVANOTTO CON LA CHITARRA SULLA SPALLA CHE GUARDA IN ALTO! ALL'EPOCA AVEVAMO 18/20 ANNI E LA FOTO RISALE AL 1968/69. IN ORDINE DA SINISTRA: TIZIANO, DARIO, CARLO E WALTER. SPERO CHE QUALCHE NOSTALGICO SI RICORDI DI AVER BALLATO AL SUONO DELLE NOSTRE BELLE CANZONI! TI RINGRAZIO PER LA BELLA INIZIATIVA, PER LA VOSTRA RADIO CHE SENTO SEMPRE E CHE, TRAMITE LE DEDICHE, DIVENTA UN MODO AFFETTUOSO DI SENTIRMI VICINO ALLA MIA GENTE DEL FRIULI, DATO CHE ABITO A BRESCIA DA 30 ANNI!


Anna Maria - Roma

Locale: "Piper" a Roma

Gruppi:

   
 
Vi ascolto in internet da Roma ... Siete fantastici!


Claudio Amadori - Brescia

Locale:

Gruppi: Storia dei complessi Bresciani


Clicca sulla foto per leggere il PDF della storia dei complessi Bresciani


Giorgio - Mestre (VE)

Locale:

Gruppi: Le Orme


Splendidi ricordi con la prima formazione de Le Orme.
La prima formazione vede Aldo Tagliapietra (voce flauto e chitarra), Marino Robeschini (batteria), Nino Smeraldi (chitarra solista) e Claudio Galieti (basso).


Giuliano - Vicenza

Locale: "Crazy Club" a Cavazzale (VI)

Gruppi: Giuliano e i Notturni

Adriano -

Locale: "Tegola Verde" a Monastiero di San Martino di Lupari (PD)

Gruppi: I Ragazzi della Villa - Bepi (Tastiere) Marino (Batteria) Giorgio (Voce) Loris (Chitarra) Paolo (Basso).
P4 di Padova. Troupe 70.

Commento:
AL GARDEN ( PONTE DELL'APRIULA )
SUONANO: I BARRAKUDA - EGIDIO (BASSO) GUTIERREZ MARIO (CHITARRA) NARDINO (TASTIERE) DANILO (BATTERIA) WILLY (VOCE)

SUONAVANO PREVALENTEMENTE AL GARDEN ( PONTE DELL'APRIULA )
DALLA ROMILDA ( CAERANO S. MARCO )
TAVERNETTA DA BRUNO ( SPRESIANO )

LOCALI DA BALLO
TAVERNA DI FIESSO D'ARTICO, TROPICANA VILLA DEL CONTE, MALAGUENA S. MARTINO DI LUPARI, BOCCIOFILA CASTELFRANCO VENETO, NUOVO MONDO CASTELFRANCO VENETO, BAR DA BIANCO CITTADELLA, GHAUCHO VILLA DEL CONTE
PAVIOLA, MIMMOSA CASTELFRANCO VENETO, CERVO ROSSO DI NOALE MONTINELLO

Uber - Nogara (VR)

Locale: "Nuovo Mondo" e "La Serenella" di Nogara (VR)

Gruppi: Le Rocce
Commento: Bellissimi ricordi soprattutto delle mie conquiste femminili al “Nuovo Mondo” e “La Serenella” di Nogara (VR) con il complesso “Le Rocce” che imperava. Che nostalgia delle serie di “lenti”. Ciao siete forti vi ascolto tutte le mattine al mio risveglio con i mitici anni 60 (bei tempi)

Fausto - San Vito di Cadore (BL)

Locale: "Lo Chalet del Lago" a San Vito di Cadore (BL)

Gruppi: Le Stalattiti
Commento: È molto simpatico quello che state raccogliendo, ci fa tornare indietro con i ricordi a quando avevamo 18 anni. Purtroppo non ho fotografie, ma mi ricordo di un gruppo che si chiamava “ le stalattiti” che suonava presso lo chalet del lago di san vito di cadore e mi ricordo in particolare la canzone di gian pieretti , il vento dell’est. Che bei ricordi ragazzi!!! Grazie per questa iniziativa, siete veramente forti.

Rosetta - Robegano di Salzano (VE)

Locale: "Cervo Rosso" a Noale (VE)

Gruppi: Scarafaggi

Cristiano - Salzano (VE)

Locale: "Scala d'Oro" a Mirano (VE)

Gruppi: X 15 di Noale (VE)

Commento: "X 15 erano eccezzionali per le loro voci"


Riccardo - Nogara (VR)

Locale: "Sirenella" a Nogara (VR)

Gruppi:

Commento: "Cerco 45 giri di Riccardo Bordoni che si esibiva al Sirenella - scrivete a mattonella@birikina.it"


Gianna - Castelfranco Veneto (TV)

Locale: "Nuovo Mondo" a Castelfranco Veneto (TV)

Gruppi: The Dockers

  
Commento: "Mino Favaro alla chitarra ritmica de The Dockers".

ANDREA VENTURINI : Chitarra solista e voce
MINO FAVARO : Chitarra ritmica e v oce
RENATO BERTOLO : Chitarra basso e voce
LUCIANO CRISPILLI : Tastiere e voce
SILVANO MURARO : Drums....poi gli è subentrato
GIANNI CHIARO ...
PAOLO CONTINI : Voce


Paolo - Istrana (TV)

Locale: "Cinema Azzurro" a Istrana (TV)

Gruppi:

  
Commento: "Questa ragazza veniva definita - La Teenagers - di Paese, imitava Caterina Caselli"


Marina - Spresiano (TV)

Locale: "Osteria Brusada" a Montebelluna (TV)

Gruppi: Telly alias Donatella Rettore


Commento: "Telly e il suo batterista Giuseppe Mazzolin, suonavano nei concorsi canori"


Giorgio - Fossalunga di Vedelago (TV)

Locale: "Al Bar dell'Aereoporto" a Istrana (TV)

Gruppi: I Cobra

il chittarrista de I Cobra
alla batteria il leader dei Barracuda
Graziotto
Commento: "Queste foto sono state scattate al Cinema Azzurro di Istrana nel 1964"


Mauro - Santa Lucia di Piave (TV)

Locale: "Il Dotta" a Mareno di Piave (TV)

Gruppi: Ugo e I Giavani

Luciana - Noale (VE)

Locale: "Tegola Verde" a Monastiero di San Martino di Lupari (PD)

Gruppi: I Ragazzi della Villa
Commento: "Ciao a tutti mi ricordo che negli anni 60 andavo sempre la domenica pomeriggio alla tegola verde di monastiero e si ballava con i mitici i ragazzi della villa ciao a tutti bravi luciana di noale"

Wilma - Cittadella (PD)

Locale: "Tegola Verde" a Monastiero di San Martino di Lupari (PD)

Gruppi: I Sabia - I Fantastici

Fabio - Rovigo

Locale: "Milleluci" a Contarina (RO)

Gruppi: I Franchi

Ivano - Treviso

Locale: "Piper" a Treviso

Gruppi: Capsicum Red - Barracuda

Giovanni - San Donà (VE)

Locale: "Il Muretto" a Jesolo Lido (VE)

Gruppi: I Sabia

Maria - Artegna (UD)

Locale: "La Grotta" a Artegna (UD)

Gruppi: Cobra

Giorgio - Chioggia (VE)

Locale: "Shaker" a Sottomarina di Chioggia (VE)

Gruppi: Aldo Alvi Group

Sentinella dello spazio - Vicenza

Locale: "Acque di Lonigo" a Lonigo (VI) - "Piper" a Torreselle (VR)

Gruppi: I Baschi - Beati

Bruno - Spresiano (TV)

Locale: "Gatto Nero" a Spresiano (TV)

Gruppi: Barracuda - Angeli Azzurri

Ginetta - Fratte di Santa Giustina in Colle (PD)

Locale: "Dalla Nola " a Galliera Veneta (PD)

Gruppi: Follie 900

Walter - Gemona (UD)

Locale: "Al Lago" a Cavazzo Carnico (UD)

Gruppi: I Maya

Giovannina - Arzignano (VI)

Locale: "Boom" a Alte Ceccato (VI)

Gruppi: Gli Scorpioni

Piero - Montagnana (PD)

Locale: "Piper" a Monselice (PD)

Gruppi: Le Bare

Franca - Malo (VI)

Locale: "Etiopia" a Tezze di Arzignano (VI)

Gruppi: Le Ombre - I Diamanti

 

visitatori 68787