Novità

Novità

Danilo Sacco



6 giugno

Radio Birikina festeggia Danilo Sacco

 

Il cantante e chitarrista Danilo Sacco nasce il 6 giugno 1965 ad Agliano Terme. Dopo aver conseguito il diploma di maturità svolge numerosi lavori tra cui quello di speaker e di cantante in un gruppo musicale della sua zona: i “Blue Alternativa”. Dopo questa prima esperienza entra a far parte degli “Underfire”, ma la svolta arriva nel marzo del 1993 quando a Levico Terme, si esibisce per la prima volta con i “Nomadi”. L’anno dopo viene pubblicato il primo lavoro dei Nomadi nella nuova formazione a sei, intitolato “La settima onda”. A questo segue il cd “Lungo le vie del vento” che riscuote molto successo. Francesco abbandona la formazione nel 1998 e Danilo viene affiancato da Massimo Vecchi per la seconda voce. Nel 2000 viene pubblicato “Liberi di volare” in cui Danilo compare come autore in due brani: “Se non ho te” e “Salve sono la giustizia”. Nel 2005 la band festeggia quarant’anni con l’opera “Nomadi 40”; il musicista compare anche come autore della canzone “E di notte”.

Danilo Sacco non è un artista a 360 gradi: nel 2005 cura la prefazione del libro “Sorridere con l’anima”, collabora con la cantante veneta Ivana Spagna per le parole del brano “Dove nasce il sole” e lavora a “In piedi” e “Stringi i pugni” per il nuovo album dei “Nomadi” intitolato “Corpo estraneo”.

Nel 2006 la storica band partecipa al Festival di Sanremo con “Dove si va” che dà il titolo anche all’album. Nel 2009 l’artista viene ricoverato all’ospedale di Nizza Monferrato per un infarto; il tour del gruppo viene momentaneamente sospeso e solo dopo alcuni mesi di indiscrezioni e voci, il 22 agosto dello stesso anno ritorna sul palco. Nel 2010 i “Nomadi” decidono di calcare nuovamente il palco dell’Ariston insieme alla figlia di Zucchero, Irene Fornaciari, con la canzone “Il mondo piange”. L’anno dopo viene pubblicato l’album “Racconti racconti” a cui fa seguito un lungo e fortunato tour teatrale. Danilo Sacco nello stesso periodo sposa la causa dell’associazione “Soleterre” che si occupa dei bambini malati di cancro.

La carriera del cantante non si ferma ai “Nomadi” che lascia per intraprendere un percorso da solista, il cui esordio avviene il 1 gennaio 2012. Nel corso del mese successivo affiorano i primi nomi che accompagneranno il cantante nella sua nuova avventura da solista: Valerio Giambelli, Andrea Mei e Jean-Pierre Augusto Rodriguez Ugueto. Inoltre viene pubblicato l’album “Un altro me”.

Il 2014 è l’anno del suo secondo album da solista: “Minoranza rumorosa”, concepito come un percorso di storie.  

© 2017 Radio Birikina
Radio Birikina s.r.l. - Sede legale e operativa via delle Mimose, 12 31033 Castelfranco Veneto (TV) Tel 0423.7367 Reg. Impr. di TV e Cod. fisc. 01781360266, P.I. 00333620284, R.E.A. 108871 Cap. soc. Euro 52.000,00 i.v.