Novità

Novità

Don Backy



21 agosto 2018

Radio Birikina festeggia Don Backy

Don Backy, pseudonimo di Aldo Caponi nasce il 21 agosto 1939 a Santa Croce sull’Arno. Dopo un periodo di studio della chitarra, Aldo Caponi diventa il cantante del gruppo “Golden Boys”. Il primo 45 giri risale al 1960 (qui usa lo pseudonimo “Agaton”). Qualche mese dopo a Torino incide un secondo 45 giri contenente due brani: “Bill Haley Rock” e “Non arrossire”. L’anno successivo scrive “La storia di Frankie Ballan” dedicata alla storia dell’amico Franco scappato di casa insieme alla ragazza. Il brano viene inciso e presentato anche ad Adriano Celentano, alla ricerca di talenti da lanciare sul mercato con la sua nuova etichetta discografica; tuttavia il cantante boccia sia la canzone che il cantante. Successivamente Aldo Caponi che ha mutato il nome in Don Backy, partecipa al Cantagiro con “La storia di Frankie Ballan”. L’anno successivo ritorna alla manifestazione con “Amico”, cover di Burt Bacharach. Altri successi di quel periodo sono “La carità”, “Ho rimasto” e “Io che giro il mondo”. Don Backy non è soltanto un grande interprete ma anche un autore: sono suoi i testi di “Stand by Me”, di “Pregherò” e di “Tu vedrai”. Risale al 1966 il brano “Serenata”, pezzo scherzoso. Nel 1967 si presenta al Festival di Sanremo in coppia con Johnny Dorelli con “L’immensità”. Altro grande successo dell’artista è “Poesia” inciso anche con Englebert Humperdinkh. Nel 1968 Don Backy vuole partecipare al Festival di Sanremo in coppia con Milva per “Canzone” ma alcune vicissitudini portano Adriano Celentano a imporre la non partecipazione al Festival per il cantante. Sarà Celentano a cantare il brano al Festival, stonando volutamente per fare un torto al collega. Questa è la goccia che fa traboccare il vaso: Backy fonda una sua casa discografica chiamandola “Amico”, come il brano del suo primo successo. Il cantante ritenta la partecipazione a Sanremo, in coppia con Milva per il brano “Un sorriso”, che nel 1969 si classifica terza a Sanremo.

Con il passare degli anni Don Backy decide di lasciare la scena musicale: nel 1980 pubblica il fumetto “L’inferno”. Ha inoltre partecipato a vari programmi televisivi tra cui “C’era una volta il festival”, “Una rotonda sul mare”, “La talpa”, “Ti lascio una canzone” e Ciack…si canta!”.  

Nel 2011 l’artista ritira il “Premio Italia alla Carriera” assegnato dalla CAPAM (Commissione Artistica per la promozione dell’Arte e della Musica). L’ultimo progetto discografico risale al 2017; il titolo è “pianeta Donna”, dedicato completamente all’universo femminile.

 

Have your say

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2018 Radio Birikina

Contatta Klasse Uno
E-mail: info@klasseuno.it
Numero Verde: 800 651 651
Tel.: 0423 736667
Fax: 0423 736634

WhatsApp