Novità

Novità

Fausto Leali



29 ottobre

Radio Birikina festeggia Fausto Leali

Fausto Leali nasce a Nuvolento il 29 ottobre del 1944. Inizia a studiare chitarra con Tullio Romano, musicista parte dei “Los Marcellos Ferial”. A soli quattordici anni entra nell’orchestra di Max Corradini per poi, due anni dopo, passare alla “Wolmer Beltrami”.

Il primo 45 giri risale al 1961; nello stesso anno incide “Amarti così”. Comincia poi a dedicarsi alla musica soul fino alla pubblicazione del suo primo vero successo: “A chi” (1967), il brano arriva in prima posizione per quattro settimane . Nello stesso anno l’artista concorre per la prima volta, alla manifestazione “Un disco per l’estate” con “Senza di te” per poi partecipare al Festival di Sanremo nel 1968 con “Deborah” (nome della figlia di Leali).

La canzone viene riproposta in duetto con Wilson Pickett. Nel 1948 incide “Angeli negri” che riscuote grande successo. Nel 1969 e nel 1970 sale sul palco dell’Ariston con “Un’ora fa” e “Hippy”; negli stessi anni partecipa anche a “Un disco per l’estate” con “Tu non meritavi una canzone” e con “Si chiama Maria”. Fausto Leali partecipa anche alla manifestazione Festivalbar nell’anno 1971, con il brano “America”. Altro grande successo dell’artista è “Io camminerò”, scritto da Umberto Tozzi e Giancarlo Bigazzi. Nel 1987 fa ritorno al Festival della canzone italiana in coppia con Toto Cotugno, presentando “Io amo”.

Altra famosa canzone è “Notte d’amore” interpretata insieme a Loredana Bertè. Il 1988 è l’anno di “Mi manchi” che riscuote grandi consensi al Festival di Sanremo. Leali ritorna sul palcoscenico l’anno successivo, cantando in coppia con Anna Oxa “Ti Lascerò”; le due voci vengono scelte per rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest. Nel 1994 il cantante entra in sala di registrazione per il disco “Anima nuda” che viene realizzato sia in italiano che in spagnolo, con il titolo “Alma desnuda”. Sanremo rimane un grande traguardo per l’artista che si ripresenta sia nel 1997 cantando “Non ami che te”, nel 2002 con “Ora che ho bisogno di te” (in coppia con Luisa Corna), nel 2003 con “Eri tu” e nel 2009 con il pezzo “Una piccola parte di te”.
Fausto Leali ha concorso a due Talent Show: nel 2006 al reality “Muisic Farm” e nel 2012 a “Tale e Quale Show”. Risale al 2014, il libro autobiografico intitolato “Notti piene di stelle”, che celebra cinquant’anni di carriera dell’artista.  Nel 2016 pubblica l’album “Non è Leali”, anticipato dalla cover di “A chi mi dice” interpretato insieme a Mina.

 

Radio Birikina Remembering
Oggi verranno trasmesse in radio e in TV le canzoni più celebri dell’artista ricordato

© 2017 Radio Birikina
Radio Birikina s.r.l. - Sede legale e operativa via delle Mimose, 12 31033 Castelfranco Veneto (TV) Tel 0423.7367 Reg. Impr. di TV e Cod. fisc. 01781360266, P.I. 00333620284, R.E.A. 108871 Cap. soc. Euro 52.000,00 i.v.