Novità

Novità

Lorenzo Pilat



24 giugno 2015

Radio Birikina festeggia Lorenzo Pilat

Il cantante e compositore Lorenzo Pilat nasce il 24 giugno 1938 a Trieste.

Trasferitosi a Milano per cercar fortuna, Lorenzo partecipa alla sezione Giovani della prima edizione del Festivalbar. Negli anni ’60 la musica di Pilat conquista anche l’estero, anche se egli è ricordato non tanto come cantante ma come compositore. Egli è tra gli autori dei brani “Nessuno mi può giudicare”, “La rosa nera”, “Alle porte del sole”. Successivamente il compositore firma altri due importanti successi per Orietta Berti: “Finchè la barca va” e “Non illuderti mai”; per la voce di Gianni Nazzaro scrive “Quanto bella è lei” (canzone vincitrice di “Un disco per l’estate 1972”) e “Vino amaro” (1974).

Nel 1969 si presenta come autore al Festival di Sanremo per il brano “Alla fine della strada”, portato al successo dal cantante gallese Tom Jones, con il titolo “Love me tonight”. Altre importanti canzoni sono: “71”, “Finanziere”, “Madonna d’amore”, “Lassime star cussì”, “Torno a Trieste” e “La cavala zelante”.

Per ben tre volte il nostro protagonista ha presenziato al Festival di Sanremo. Nel 1966 in coppia con Adriano Celentano per “Il ragazzo della via Gluck”, nel 1968 con Nino Ferrer ha interpretato i brani “Il Re d’Inghilterra” e “La tramontana” ed infine con “Madonna d’amore”, si è aggiudicato la vittoria da parte della critica giornalistica nel 1975 (questa volta come solista).  

© 2017 Radio Birikina
Radio Birikina s.r.l. - Sede legale e operativa via delle Mimose, 12 31033 Castelfranco Veneto (TV) Tel 0423.7367 Reg. Impr. di TV e Cod. fisc. 01781360266, P.I. 00333620284, R.E.A. 108871 Cap. soc. Euro 52.000,00 i.v.