Novità

Novità

Angelo Branduardi



12 febbraio 2019

Radio Birikina festeggia Angelo Branduardi

Angelo Branduardi nasce a Cuggiono (MI) il 12 febbraio del 1950. All’età di tre mesi si trasferisce a Genova, ambiente fiorente per molti cantautori. Volendo intraprendere una carriera concertistica, si dedica allo studio del violino, diplomandosi al Conservatorio di Genova all’età di soli 16 anni.

Nel 1973 decisivo è l’incontro con Paul Buckmaster, arrangiatore inglese che lo ha portato ad incidere il suo primo album. Al primo lavoro ne fa seguito un secondo dal titolo “La luna”. Risale invece al 1977 uno dei suoi più grandi successi: “Alla fiera dell’est”, seguito da “La pulce d’acqua”. Entrambi gli album sono stati tradotti anche in inglese e francese.

Nel 1980 l’artista è protagonista di altri due importanti lavori: “Concerto” e il tour de “La Carovana del Mediterraneo”.

Il 1981 è l’anno dell’omonimo Angelo Branduardi (ribattezzato Branduardi ’81), disco in cui la consorte Luisa Zappa, scrive tutti i testi dei brani. Altro importante progetto è “Yeats”, trasposizione in musica di derivazione celtica e traduzione di alcune poesie dello scrittore irlandese.

Degli anni ’90 citiamo alcuni importanti lavori discografici come “Pane e rose”, “Si può fare”  e i cofanetti legati a “Futuro antico”.

Ha portato anche in tour La Lauda di Francesco, evoluzione concertistica, nata principalmente da un altro cd edito nel 2000 dal titolo L’infinitamente piccolo, dedicato alla vita di Francesco d’Assisi.

Nei suoi concerti, suona in compagnia di famosi musicisti come Ellade Bandini, Maurizio Fabrizio, Leonardo Pieri, Stefano Olivato o Davide Ragazzoni.

©2019 Klasse Uno S.r.l. società con socio unico - Radio Birikina

Contatta Klasse Uno
E-mail: info@klasseuno.it
Numero Verde: 800 651 651
Tel.: 0423 736667
Fax: 0423 736634

× WhatsApp