Novità

Novità

L’ESTATE DEGLI ANNI ’60… IN MUSICA…



Cari amici di Radio Birikina,

l’estate è arrivata insieme alla voglia di divertirsi, di trascorrere le giornate fuori casa, al mare o in montagna… Quello che non può assolutamente mancare è la musica.

Da sempre l’estate contagia anche gli artisti che ogni anno presentano canzoni diverse sul tema. Ma quali sono quelle che hanno reso più vivace la bella stagione negli anni ’60? Noi di Birikina vogliamo proporvi un breve viaggio attraverso la musica, l’estate e i mitici anni ’60…

canzoni estive radio birikina 2

Partiamo con una delle più famose hit: “Tintarella di luna” , il primo album di Mina (1960). Il brano venne scritto da Franco Migliacci e Bruno De Filippi. Il testo parla di una ragazza diversa da tutte le altre, che ai raggi del sole preferisce quelli della luna. Oltre alla versione italiana, Mina incise anche quella francese dal titolo “Un petit claire de lune”.

L’estate dei mitici anni ’60 è fatta anche di romanticismo: nel 1961 Nico Fidenco cantava “Legata ad un granello di sabbia” che vinse più di un milione di copie. Nel testo l’autore parla di un uomo innamorato che non vuol lasciar andare la sua bella: la vuole legare ad un granello di sabbia così che non possa fuggire.

Proseguiamo con “Sapore di sale”, canzone del 1963 pubblicata per la prima volta nel 45 giri “Sapore di sale/La nostra casa” e presentata al Cantagiro di quell’anno. Il brano nacque in una casa deserta vicino a Capo d’Orlando e descrive la giornata al mare di due innamorati. Parlando del brano l’artista spiega: “ Sapore di sale era un flash, un lampo di luce, uno stacco dalla realtà come dovrebbe essere una vacanza, che significa un allontanamento temporaneo dalle abitudini consolidate”.

Da “Sapore di sale” a “Abbronzatissima”, canzone sempre del 1963 di Edoardo Vianello. Pensate che il disco risulta uno dei più venduti dell’anno. Anche qui l’artista ci parla di un’estate al mare, spensierata e con tanto amore.

Un altro classico dell’estate anni ’60 è “Stessa spieggia, stesso mare”, brano composto da Piero Soffici e Mogol, portato al successo da Piero Focaccia nel 1963. Famosa è anche l’interpretazione di Mina nell’omonimo album (1963), che incise la canzone in italiano, in francese (“Tout s’arrange quand on s’aime”) e in spagnolo (“La misma playa”).

E come dimenticare “Sei diventata nera” del gruppo musicale italiano Los Marcellos Ferias (Marcello Minerbi, Carlo Timò e Tullio Romano)? La canzone vinse l’edizione del 1964 di “Un disco per l’estate”. Anche qui, il tema della canzone è l’abbronzatura…

Concludiamo il nostro excursus musicale con il più grande successo di Gianni Pettenati: “ Bandiera gialla”(1966), versione italiana di “The pied piper”, incisa lo stesso anno da Patty Pravo.

Ed ora, dopo questi spunti per la vostra estate, non vi resta che accendere la radio, alzare il volume e iniziare a ballare sulle note suonate da Radio Birikina!!

© 2018 Radio Birikina

Contatta Klasse Uno
E-mail: info@klasseuno.it
Numero Verde: 800 651 651
Tel.: 0423 736667
Fax: 0423 736634

WhatsApp