Novità

Novità

I BEATLES PUBBLICANO IL LORO PRIMO SINGOLO



“Love Me Do” è un brano di Paul McCartney ed è incluso nell’album di debutto dei Beatles “Please Please me” del 1964.  E’ ricordato soprattutto per essere il loro primo singolo, pubblicato in Inghilterra il 5 ottobre del 1963. Il singolo raggiunse la 17° posizione nelle classifiche inglesi. Negli Stati Uniti il singolo, uscito nell’aprile del 1964 si è piazzato in testa alla classifica Billboard Hot 100.  “Love Me Do” comincia con l’armonica a bocca blues suonata da Lennon, a cui segue la strofa cantata da McCartney e Lennon insieme. La struttura del brano si è ispirata all’armonica dell’artista americano di rhythm and blues di Bruce Channel nella sua canzone “Hey! Baby”.

La prima versione del 45 giri è comunque quella con Ringo Starr alla batteria, il brano è stato incluso, anni dopo, nella versione americana di ‘Rarities Past Masters. Volume Uno’. La versione con Andy White è invece presente nel primo album inglese dei Beatles, “Please Please Me” nell’album “Beatles’ Hits”e in tutti gli album seguenti in cui è presente la canzone.

 

Il 4 settembre 1962 i Beatles si recarono agli Abbey Road Studios di Londra dove cominciarono a provare “Please Please Me”, “Love Me Do” e “How Do You Do It?”, un brano composto da Mitch Murray,che secondo il produttore George Martin, sarebbe dovuto essere il loro primo singolo. Martin aveva infatti deciso di scritturare i Beatles non tanto per le loro composizioni quanto per la loro personalità e le loro qualità individuali. Durante una sessione serale i Beatles registrarono quindi “How do you do it” e “Love Me Do”.

Dopo aver ascoltato i pezzi, George Martin prese una decisione storica e scelse “Love Me Do” come primo singolo dei Beatles. “How Do You Do It?” era materiale di prima scelta, come dimostrarono ‘Gerry and The Peacemakers’  che lo fecero arrivare al numero uno delle classifiche inglesi nel 1963, e aveva un sound più adatto per quel periodo. Ciò che colpì Martin e che lo convinse a puntare su “Love Me Do” fu soprattutto il suono lamentoso dell’armonica a bocca di Lennon, che gli ricordava i pezzi dei bluesmen Sonny Terry e Brownie McGhee.

Dal momento che il tamburello non era incluso nella registrazione del 4 settembre, è comunque facile distinguere tra le due versioni – quella con Ringo e quella con White.Una versione blues più lenta di ‘Love Me Do’, è presente in alcuni bootleg ,è stata suonata dai Beatles nel 1969 , durante la session di “Get Back” per l’album “Let it be”.

Questo è il testo di “Love me do” :

Love, love me do
You know I love you
I’ll always be true
So please, love me do
Whoa, love me do

Love, love me do
You know I love you
I’ll always be true
So please, love me do
Whoa, love me do

Someone to love
Somebody new
Someone to love
Someone like you

Love, love me do
You know I love you
I’ll always be true
So please, love me do
Whoa, love me do

Love, love me do
You know I love you
I’ll always be true
So please, love me do
Whoa, love me do
Yeah, love me do
Whoa oh, love me do
Whoa yeah (fade out)

 

© 2018 Radio Birikina

Contatta Klasse Uno
E-mail: info@klasseuno.it
Numero Verde: 800 651 651
Tel.: 0423 736667
Fax: 0423 736634

WhatsApp