Novità

Novità

“LABYRINTH – DOVE TUTTO E’ POSSIBILE”



Cari amici di Radio Birikina,

qualcuno di voi ha visto il film “Labyrinth – Dove tutto è possibile”? Come fare a non rimaner affascinati da David Bowie?

Sarah è un’adolescente figlia di genitori separati. La situazione è emotivamente difficile da affrontare per la ragazzina che per combattere il dolore e la gelosia verso il fratellastro più piccolo, si rifugia costantemente in un mondo fatto di fiabe e balocchi. Una sera la fanciulla è impegnata a fare da baby sitter al piccolo che spaventato dal temporale, comincia ad urlare. La protagonista cerca di calmare il bimbo ma senza risultati e così, animata dall’odio e dalla gelosia, chiede agli gnomi di portarlo nel loro mondo.

Sarah esce dalla stanza ed una volta rientrata scopre che la sua richiesta è stata esaurita. In quello stesso momento appare il Re di Goblin che le rivela di aver rapito il bambino e le concede tredici ore per riaverlo. La fanciulla accetta la sfida ma il labirinto si rivela complicato da attraversare: la attendono pericoli e strani incontri. La ragazza riesce ad arrivare al castello di Jareth (Re di Goblin) posto al centro del labirinto.

Labyrint1

Jareth cerca di fuorviare la disperata ricerca del fratello proponendo a Sarah di diventare la regina del regno, ma è durante il rintocco dell’ultima delle tredici ore a disposizione, che la ragazza reagisce alle magie del perfido Re: pronunciando la frase “Tu non hai alcun potere su di me” riesce a riportare la situazione alla normalità.

Sarah da adolescente sta diventando adulta, pur consapevole che la fantasia non la abbandonerà mai.

Agli occhi dei bambini d’oggi il film, che risale al 1986, appare rudimentale: gli effetti speciali non sono sofisticati come quelli odierni tuttavia il lungometraggio lascia un messaggio profondo. Il labirinto non è altro che la vita, con i suoi trabocchetti, le paure, le sfide che ci aiutano a diventare sempre più adulti e quindi ad andare incontro alle responsabilità.

Altro elemento portante del film è indubbiamente la colonna sonora che vanta la collaborazione e la voce del grande David Bowie; dalla scatenata “Magic Dance”, alla tenebrosa “Within You”, alla dolce “As the World Falls Down”, che accompagna la scena del ballo.

Un film che se non avete ancora visto, vi invitiamo a guardare in famiglia!

© 2018 Radio Birikina

Contatta Klasse Uno
E-mail: info@klasseuno.it
Numero Verde: 800 651 651
Tel.: 0423 736667
Fax: 0423 736634

WhatsApp