Mina

Mina

25 marzo 2021
Radio Birikina festeggia: Mina.
Mina Anna Maria Mazzini nasce il 25 marzo 1940 a Busto Arsizio.

Grandissima voce della musica italiana, è considerata una delle migliori mai esistite per qualità, estensione e tecnica.

La sua carriera inizia alla fine degli anni 50 e continua ancora oggi. All’attivo ha più di 1.500 brani, grazie ai quali ha conseguito diversi premi.
Nonostante gli oltre 60 anni di carriera, vanta solo 2 partecipazioni al Festival di Sanremo, senza vittoria. 

Sono tantissime le sue collaborazioni insieme ad artisti italiani come, Lucio Battisti, Giorgio Gaber, Zucchero, Ornella Vanoni, non dimenticando la solida unione lavorativa con Adriano Celentano.
Tentò anche Frank Sinatra una collaborazione insieme a lei, tramite spettacoli dal vivo che l’avrebbero lanciata e consacrata nel panorama musicale e dello spettacolo statunitense. Lei però decise di rifiutare per motivi che non furono mai chiariti ne da lei ne dal suo staff.

Tra i suoi più grandi successi ricordiamo: “Tintarella di Luna, Una zebra a pois, Mille bolle blu, E’ l’uomo per me, Grande grande grande, Amor mio, Ancora ancora ancora e Insieme”.
Non mancano gli incredibili duetti come: “Questione di feeling (con Riccardo Cocciante), Acqua e sale o Amami amami (con Adriano Celentano), Parole parole (con Alberto Lupo), Tutti gli zeri del mondo (con Renato Zero) e molti altri ancora.

Si è sempre distinta, da tutti i suoi colleghi, anche per la sua capacità di reinterpretare le sue canzoni o quelle di altri artisti, spaziando tra le diverse lingue. Molti suoi brani li si può ritrovare in spagnolo o in portoghese, mentre la si può sentir cantare totalmente in inglese nell’album del 1993 “Mina canta i Beatles”, dove ripropone dei grandissimi successi appartenenti al quartetto di Liverpool.

Molti artisti di oggi la celebrano reinterpretando i suoi più grandi successi. Nel novembre 2021 viene annunciato il singolo inedito “Niente è andato perso”, che anticipa la raccolta “MinaCelentano- The Complete Recordings”.