Novità

Novità

ROBERTO JUKEBOX



Cari amici di Radio Birikina,

questa volta vogliamo parlarvi dei mitici anni del Jukebox e vorremo farlo presentando il sito Roberto Jukebox, dedicato alle collezioni del direttore di Radio Birikina: Roberto Zanella.

Tutti voi ricordate i jukebox vero? Quante monete avete speso per ascoltare o ballare la canzone del cuore?

Il sito Roberto Jukebox è un vero e proprio museo di oggetti d’epoca che si trovano nella sede di Radio Birikina.

“Mi sembra ieri che ero un ragazzino vispo, curioso ed irrequieto, perennemente indaffarato a fare…o disfare qualcosa! Un’unica cosa aveva il potere di tenermi fermo, in ascolto, per una manciata di minuti almeno: il juke – box. (…) Celentano, Dallara, Mina, I Corvi, Bobby Solo, Nico e i Gabbiani, Rita Pavone, Mal, I Profeti, Little Tony… nomi che al solo pronunciarli mi facevano sentire già grande. Mai avrei pensato che quei miti inavvicinabili sarebbero stati prima o poi ospiti nei miei locali da ballo, a casa mia, che avrei conversato, pranzato e lavorato con molti di loro” con queste parole Zanella spiega la sua passione per la musica e per gli oggetti ricercati.

Ogni casa di produzione dagli anni ’30 ai ’60 ha dato a questi apparecchi un tocco estetico personale e non mancano alla collezione Zanella i modelli costruiti dalla Ami. Un design particolare e curato che potremo definire futuristico. Sempre della stessa azienda ricordiamo il modello “H” che venne soprannominato “Bumper” per la somiglianza con le automobili dell’epoca.

Altra casa di produzione parte della collezione “Roberto Jukebox” è la Seeburg. Anche in questo caso, l’azienda si ispirò alle forme di alcune automobili in voga all’epoca. Tra gli oggetti non manca il Juke- box presente nella serie televisiva “Happy Days” (M 100 C).

Luci colorate, bollicine e fregi cromati sono le caratteristiche dei Juke- box Wurlitzer, macchine rare dal meccanismo affascinante.

La collezione di Roberto Zanella è davvero ricchissima e non comprende soltanto questi gioiellini musicali ma anche la slot machine Golden Mugget funzionante attraverso un meccanismo manuale esemplare, le Slot Machine Bingolett e Jennings; gli altoparlanti Wurlitzer Music 4007 Deluxe e Wurlitzer Music 4008 Super Deluxe e l’orologio Wurlitzer Music.

Camminare lungo i corridoi della sede di Radio Birikina è come camminare tra i simboli degli anni ’60 e se c’è bisogno di qualche sosta per rifornirci di energia non mancano i distributori! Tre sono le vecchie pompe di benzina presenti, tutte perfettamente conservate: la Blue Sunoco, la Mobiloil e la Sky Chief.

Altro simbolo vintage è il flipper e di certo il collezionista Roberto Zanella non poteva farselo sfuggire: si tratta del Flipper Saturn, tra i primi ad utilizzare il meccanismo elettrico. Altri grandi pezzi da museo sono il giradischi Grunding SO 112, il Televisore Loewe Opta e il maestoso e prezioso pianoforte Stafford Nickelodeon.

Insomma, se avete del tempo libero venite a vedere di persona, nella sede di Radio Birikina, questi rari oggetti che hanno fatto la storia degli anni ’60!

Per ora vi proponiamo una visita virtuale sul sito: www.robertojukebox.it

© 2018 Radio Birikina

Contatta Klasse Uno
E-mail: info@klasseuno.it
Numero Verde: 800 651 651
Tel.: 0423 736667
Fax: 0423 736634

WhatsApp