Novità

Novità

Topolino



Cari lettori di Birikina,

oggi vi vogliamo parlare di un personaggio che a partire dagli anni ’30 ha visto crescere intere generazioni di bambini: Topolino.

Questo personaggio immaginario è stato creato dalla matita del genio del cinema d’animazione, Walt Disney. Intorno agli anni ’30 Walt e l’amico Ub Iwerks, a seguito del successo riscosso con il fumetto “Oswald il coniglio fortunato”, crearono il primo topo abbigliato con pantaloncini e bretelle.

Walt diede a questo nuovo protagonista il nome di Mortimer Mouse; la moglie sconsigliò vivamente il marito di dare un nome così macabro ad un simpatico topolino per bambini e consigliò che venisse chiamato Mickey Mouse, come poi sarà. Ub Iwerks e Disney lavorarono incessantemente, disegnando fino a 700 scene al giorno per portare sullo schermo il primo filmato di Topolino.

Ed ecco che il 15 maggio 1928 segna il debutto, con il film “L’aereo impazzito”, in cui compare anche Minnie.

Disney era determinato e molto ambizioso ma il suo personaggio inizialmente non riscosse grandi consensi soprattutto dalle case di distribuzione, tuttavia non è questo a scoraggiare l’uomo che nel 1928 presenta “Steamboat Willie”: un cortometraggio animato in bianco e nero, che si avvale del sonoro e che si aggiudica i consensi del pubblico e della critica.

Da allora Mickey Mouse rimane fino ad oggi il topo più amato da adulti e bambini, così come Walt Disney, nonostante momenti più e meno fortunati, può godere della popolarità e fiducia del suo pubblico. A fronte di questo possiamo riportare una frase pronunciata durante una trasmissione televisiva del 1954: “ Spero solo che non ci dimenticheremo mai una cosa- tutto è cominciato con un topo!”.

© 2018 Radio Birikina

Contatta Klasse Uno
E-mail: info@klasseuno.it
Numero Verde: 800 651 651
Tel.: 0423 736667
Fax: 0423 736634

WhatsApp