Novità

Novità

I MITICI MONDIALI DEL 1982



Carissimi Birikini,

quanti di voi l’11 luglio 1982 si trovava davanti allo schermo del televisore per tifare l’Italia?

Il campionato di calcio di quell’anno si svolse in Spagna dal 13 giugno all’11 luglio. Il mondiale viene ancora ricordato perché fu il primo campionato in cui parteciparono ben 24 nazioni e perché ad oggi la Spagna è l’unico stato che ha impiegato ben diciassette stadi per svolgere le partite.

Come da regolamento, i convocati in nazionale furono ventidue: Zoff, Cabrini, Scirea, Tardelli, Conti, Gentile, Antognoni, Causio, Bordon, Galli, Baresi, Vierchowod, Dossena, Massaro, Selvaggi, Rossi, Altobelli, Graziani, Oriali, Tardelli, Scirea e Collovati. Per guidare la squadra il CT scelse Enzo Bearzot. Il gruppo lasciò l’Italia il 2 giugno con destinazione Spagna. Le previsioni sui giornali non erano buone: le probabilità di vincita stimate erano un misero 1%; la squadra favorita era il Brasile. La prima partita sembrò confermare i pensieri di cronisti e giornalisti ma, nonostante un discreto 0-0 con la Polonia, un 1- 1 con il Perù e con il Camerun, l’Italia riuscì a qualificarsi.

Il nostro Paese stupì tutti battendo prima il Brasile con un grandioso 3- 2 e poi l’Argentina (2-1). Dopo un vacillante inizio, Francia, Germania Ovest e Italia superarono agevolmente il secondo girone mentre Inghilterra e Brasile vennero eliminate. Fu così che a giocarsi la semifinale della Coppa del Mondo rimasero Francia, Germania Ovest, Italia e Polonia.

FILES-FBL-WC1982-ITALY-ROSSI

Per il nostro paese fu la volta di scontrarsi con la Polonia: vittoria degli azzurri con un risultato di 2 a 0, doppietta di Rossi. La seconda semifinale vide protagoniste la Germania Ovest e la Francia: ad avere la meglio con un risultato di 5 a 4, i tedeschi.

Ormai i giochi erano fatti e la speranza nel cuore degli italiani era tanta: Germania Ovest e Italia erano sul podio, bisognava solo decidere chi delle due avrebbe occupato il posto più alto. Una partita sicuramente combattuta che vide il trionfo degli azzurri: Italia – Germania 3-1.

Di quel mondiale rimangono le immagini del capitano Zoff con in mano la Coppa del Mondo simbolo della soddisfazione di una squadra e di una Nazione.

Mondiali 1982 Italia - Germania ovest - La finale

© 2018 Radio Birikina

Contatta Klasse Uno
E-mail: info@klasseuno.it
Numero Verde: 800 651 651
Tel.: 0423 736667
Fax: 0423 736634

WhatsApp